RICOMINCIAMO A PENSARE :: CIDI – Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti

Condividiamo il Documento del Coordinamento Nazionale del CIDI Ricominciamo a pensare È il momento di riprendere la parola. C’è voluto tempo per superare lo sconforto di fronte a ciò che sta succedendo nel Paese, ma la scuola non può più restare in silenzio. Sarebbe imperdonabile far finta di niente quando nel Paese si sta rapidamente volatilizzando…

Cos’è SpazioPiù? Ce lo raccontano gli ideatori del progetto

Uno spazio, un luogo, un’area dove la cultura non ha barriere né definizioni, dove c’é più tempo per tutti e per tutto. Fare cultura, solitamente, significa dare una definizione a qualcosa che, generalmente, non ne ha. La cultura è anche l’ambiente in cui siamo nati e vissuti, è la nostra voglia di esplorare e conoscere. E se questi…

Volontario a SpazioPiù? Sì, grazie!

Da pochi giorni SpazioPiù è ancora più accogliente! Un’altra parte della villa è stata ristrutturata e tra pochi giorni sarà utilizzabile per la destinazione che abbiamo deciso di dargli: uno spazio per la socialità eil tempo libero,in attesa di poter realizzare un punto ristoro, in cui organizzare corsi di cucina e  imbandire cenette salutari e gustose!…

“EMERGENZE E RESILIENZA NELLA SOCIETÀ CHE CAMBIA” Convegno

Il convegno “EMERGENZE E RESILIENZA NELLA SOCIETÀ CHE CAMBIA” è promosso dall’Associazione P.E.A. (Psicologi Emergenza Abruzzo) e dal Centro Culturale SPAZIOPIÙ, realtà entrambe motivate a sviluppare una visione integrata basata sui fattori di protezione e valorizzazione della persona e della comunità. A seguito di esperienze maturate sul campo è nata l’esigenza di un confronto pubblico sul tema della RESILIENZA. Per resilienza – concetto affermatosi sempre…

La dottoressa Anna Pia Cirilli spiega il progetto “Genitori digitali”

Vivere on-line è ormai una consuetudine di tutti. I dispositivi mobile (smart­phone e tablet) hanno accelerato il numero delle connessioni internet dando la possibilità di venire a conoscenza delle ultime novità dal mondo praticamente da qualsiasi posto ci si trovi. Una dimensione del vivere quotidiano che offre infinite possibilità professionali, sociali, umane ma che, visto…

I nostri laboratori per l’infanzia

A cura del Centro PsicoPedagogico “Più Spazio per crescere” Negli ultimi anni alle famiglie vengono spesso proposti laboratori creativi per i propri figli. Ma cos’é la creatività? La creatività é una consuetudine mentale ed un approccio diverso alle “cose”. La creatività si applica ai più disparati ambiti della vita e non é un aggettivo legato…

Linux Day 2015

Condividiamo l’iniziativa degli amici dell’Associazione Pescara Lug, abitanti anche loro di SpazioPiù ed attivissimi nel promuovere la cultura del software libero! In bocca al lupo ragazzi! Il 24 ottobre torna a Pescara -unica città in Abruzzo- il LinuxDay, giornata di conferenze e laboratori organizzata dal PescaraLUG, associazione a base volontaria presente sul territorio pescarese da…

La camera scura. Mostra fotografica contro la pena di morte. Dal 15 Marzo

Siamo lieti di ospitare Amnesty International con una mostra fotografica contro la pena di morte. La mostra avrà inizio il 15 Marzo, ore 19, e si concluderà il 18 Aprile, ore 19.30, con il reading “Non vale la pena”. Gli artisti I 13 artisti, attrici e attori, che posano nelle 12 fotografie de “La camera scura”, sostenendo la…

Figli si nasce, genitori si diventa

Essere genitori oggi è quanto mai complesso e impegnativo. Significa saper seguire un mondo che va a gran velocità, spesso dimenticando l’importanza di un tempo più lento, più adeguato ai rapporti umani. Lo spazio per il confronto, con se stessi e con l’altro, è messo in secondo piano rispetto alla velocità dei ritmi che sembrano…

La bussola del genitore

Ogni bambino che arriva comporta grandi cambiamenti nella sua famiglia. E’ molto importante che il sostegno alle famiglie arrivi subito, non appena il cambiamento li avvolge o li travolge, in alcuni casi. Il post partum è un periodo di grande fragilità per la neo mamma la quale ha bisogno di cure perché vive dal punto…